Via D'Azeglio, ragazzo accoltellato nel bel mezzo della movida

L'episodio intorno alle 23 quando la strada era piena di gente per la movida del mercoledì sera. Il giovane ha riportato ferite di media gravità. Sulle cause dell'aggressione stanno indagando i carabinieri

E' stato colpito con diversi fendenti in via D'Azeglio, nel pieno della movida del mercoledì sera. E' quanto accaduto ieri sera, intorno alle 23, all'altezza dell'Ospedale Vecchio nel cuore dell'Oltretorrente. All'improvviso un giovane di 28 anni si è accasciato a terra dicendo di essere stato accoltellato da due persone. Immediato l'intervento dei sanitari del 118 che hanno trasportato d'urgenza il ragazzo all'ospedale Maggiore. Le ferite, alla pancia e ad una gamba, sono state giudicate di media gravità. Sul posto anche i carabinieri che ora stanno indagando sulle possibili cause dell'aggressione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Choc a Collecchio: muore a 12 anni per una malattia fulminante

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

Torna su
ParmaToday è in caricamento