Strada dell'Università, 20enne denuncia: "Mi hanno picchiato in dieci"

Il giovane ha detto ai carabinieri di essere stato malmenato senza motivo da una decina di persone, tutti rugbisti, sotto l'effetto dell'alcol. Poi è stato medicato al Pronto Soccorso e dimesso con una prognosi di 8 giorni

Carabinieri

Un ragazzo di 20 anni ha denunciato ai carabinieri di essere stato picchiato da un gruppo di una decina di rugbisti che l'avrebbero preso a calci e pugni senza motivo. L'episodio raccontato dal giovane sarebbe accaduto in Borgo dell'Università nella sera tra venerdì e sabato. Il giovane ha raccontato ai militari di essere stato avvicinato da un ragazzo che gli avrebbe rivolto delle ingiurie e poi dalle parole ai fatti con l'intervento dei compagni di una squadra di rugby. Il 20enne, che si è recato al Pronto Soccorso per farsi medicare, ha avuto otto giorni di prognosi. Ai carabinieri ha detto che i rugbisti erano sotto gli effetti dell'alcol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento