Choc in via Carducci: due ragazzi aggrediti e rapinati dalla baby gang

I due ventenni, che si trovavano in centro poco dopo la mezzanotte di sabato, sono stati spinti contro il muro e derubati del cellulare: nessuno dei passanti è intervenuto

Le baby gang tornano a colpire in pieno centro storico, a due passi dal Teatro Regio, quando ancora in giro c'erano diverse persone che però, secondo il racconto delle vittime, non sono intervenute. Poco dopo mezzanotte di sabato sera infatti due giovani ragazzi di 20 anni, che si trovavano a piedi in via Carducci, sono stati avvicinati da un gruppetto di coetanei che - dopo averli minacciato con alcune bottiglie rotte e sporche di sangue, li hanno spinti contro il muro, per poi rapinarli. Il bottino dei rapinatori è stato abbastanza magro: un cellulare ed un mazzo di chiavi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La paura dei giovani è stata tanta: secondo il loro racconto - hanno presentato denuncia ai carabinieri - nessuna delle persone presenti in centro sarebbe intervenuta. Dopo lo choc iniziale i giovani hanno avvertito i genitori, che hanno chiamato le forze dell'ordine, arrivate sul posto per un sopralluogo. Il giorno dopo hanno presentato denuncia in Caserma: ora le indagini dovranno identificare gli aggressori. Il cellulare è stato probabilmente spento dopo qualche minuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Devasta la stazione rischiando di far deragliare un treno: arrestato 21enne tunisino

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Ribaltone Genoa: c'è Faggiano al posto di Marroccu

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

  • Tre sconosciuti nella piscina di casa: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento