menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Choc in via Carducci: due ragazzi aggrediti e rapinati dalla baby gang

I due ventenni, che si trovavano in centro poco dopo la mezzanotte di sabato, sono stati spinti contro il muro e derubati del cellulare: nessuno dei passanti è intervenuto

Le baby gang tornano a colpire in pieno centro storico, a due passi dal Teatro Regio, quando ancora in giro c'erano diverse persone che però, secondo il racconto delle vittime, non sono intervenute. Poco dopo mezzanotte di sabato sera infatti due giovani ragazzi di 20 anni, che si trovavano a piedi in via Carducci, sono stati avvicinati da un gruppetto di coetanei che - dopo averli minacciato con alcune bottiglie rotte e sporche di sangue, li hanno spinti contro il muro, per poi rapinarli. Il bottino dei rapinatori è stato abbastanza magro: un cellulare ed un mazzo di chiavi.

La paura dei giovani è stata tanta: secondo il loro racconto - hanno presentato denuncia ai carabinieri - nessuna delle persone presenti in centro sarebbe intervenuta. Dopo lo choc iniziale i giovani hanno avvertito i genitori, che hanno chiamato le forze dell'ordine, arrivate sul posto per un sopralluogo. Il giorno dopo hanno presentato denuncia in Caserma: ora le indagini dovranno identificare gli aggressori. Il cellulare è stato probabilmente spento dopo qualche minuto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento