rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Traversetolo

Minaccia e terrorizza le commesse, poi la rapina al supermercato: denunciato 60enne

Indagini dei carabinieri. L’episodio risale a qualche mese fa, quando l'uomo, armato di coltello e dopo aver terrorizzato le dipendenti del negozio, si faceva consegnare l’incasso della giornata

I carabinieri della Stazione di Traversetolo, al termine di una serrata attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma, un 60enne italiano per rapina.

L’episodio risale a qualche mese fa, quando un uomo entrava all’interno di un esercizio commerciale della cittadina pedemontana armato di coltello e, dopo aver terrorizzato con minacce le commesse del negozio, si faceva consegnare l’incasso della giornata, corrispondente in alcune centinaia di euro e si allontanava dal luogo, facendo perdere le proprie tracce.

Il titolare del punto vendita, oltre a richiedere il tempestivo intervento dell’Arma tramite la chiamata al 112, provvedeva a denunciare l’accaduto riferendo alcuni dettagli utili all’avvio dell’indagine messa in atto dai Carabinieri che, dopo aver acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della zona, raccoglievano alcune testimonianza e confrontavano il tutto con alcuni episodi analoghi avvenuti nello stesso periodo.

Il 60enne, già gravato da numerosissime segnalazioni di polizia per reati contro il patrimonio, al termine dei necessari riscontri è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Parma, poiché ritenuto responsabile del reato di rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e terrorizza le commesse, poi la rapina al supermercato: denunciato 60enne

ParmaToday è in caricamento