rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Soragna

Rapina alla banca Bpr di Soragna: minacciano i dipendenti con il cutter e scappano con i soldi

Il colpo in via Cavour, in pieno centro storico: due rapinatori in fuga

Rapina alla banca Bpr di Soragna in via Cavour, in pieno centro storico. Il colpo, messo a segno da due rapinatori che sono entrati all'interno della filiale armati di un cutter, è avvenuto nella giornata di ieri, venerdì 11 novembre. Secondo le prime informazioni due persone, in apparenza normali clienti e vestiti in modo elegante, sono entrati all'interno della banca nel pomeriggio. Subito dopo hanno manifestato le loro intenzioni minacciose e hanno mostrato un cutter ai dipendenti, chiedendo la consegna di tutti i soldi.

Dopo il colpo, che sarebbe durato pochissimi minuti, sono scappati, probabilmente a bordo di un veicolo. Dopo pochi minuti sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno effettuato un sopralluogo e stanno portando avanti le indagini per individuare i responsabili. Il bottino della rapina deve ancora essere quantificato. Le immagini dei circuiti di videosorveglianza saranno utili per l'individuazione dei responsabili. Dopo la rapina la filiale è rimasta chiusa: sono in corso accertamenti per ricostruire l'episodio nel dettaglio. 

IN AGGIORNAMENTO 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla banca Bpr di Soragna: minacciano i dipendenti con il cutter e scappano con i soldi

ParmaToday è in caricamento