menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I Ris dei Carabinieri davanti alla filiale di via Venezia dopo la rapina

I Ris dei Carabinieri davanti alla filiale di via Venezia dopo la rapina

Assalto a Banca Monte: banda di rapinatori entra delle fogne e prende in ostaggio i dipendenti

Il blitz è scattato alle 4 di pomeriggio: sette persone armate hanno rapinato la filiale di via Venezia, scappando con un bottino che si aggira intorno ai 100 mila euro

Sono entrati dalle condotte delle fognature direttamente all'interno della filiale di Banca Monte Parma in via Venezia per mettere a segno un colpo da film, una rapina in banca che, per modalità, a Parma non si ricorda da tempo. Una banda composta probabilmente da sette persone ha assaltato nel pomeriggio di oggi, martedì 31 ottobre la filiale della banca nel quartiere San Leonardo: i ladri, che erano armati di pistole e hanno tenuto in ostaggio per due ore dipendenti e clienti, sono fuggiti passando sempre attraverso le fognature. Secondo le prime informazioni il bottino si aggirerebbe intorno ai 100 mila euro ma i conteggi devono ancora essere effettuati. 

Dipendenti in ostaggio per due ore

I rapinatori sarebbero entrati, come detto, dalle fogne ed avrebbero minacciato e tenuto in ostaggio dipendenti e clienti: la filiale chiude alle 16.15: una volta entrati avrebbero avuto tutto il tempo di svuotare il caveau e anche le cassette di sicurezza, impedendo ai dipendenti di dare l'allarme. In quel momento all'interno della banca c'erano anche alcuni clienti: nessuno è rimasto ferito. I rapinatori sarebbero stati all'interno della banca per circa due ore: poi si sarebbero volatilizzati dallo stesso punto in cui sono entrati, le fognature.

Sopralluogo dei Ris

Sul posto sono giunti i carabinieri per un sopralluogo: sono in corso le verifiche per stabilire l'esatta dinamica della rapina e le indagini per arrivare all'identificazione dei responsabili. In serata sul posto anche i Ris dei Carabinieri che sono alla ricerca di qualunque dettaglio possa essere utile alle indagini: impronte e altri segni che potrebbero essere stati lasciati dai rapinatori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento