Shopping 'gratis' in via d'Azeglio, 16enne strattona commessa incinta: arrestata per rapina impropria

La ragazza, in compagnia di una complice, ha occultato un pareo e altri oggetti per il mare nella borsa ma è stata vista dalle commesse che hanno chiamato i Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri 20 giugno due giovani ragazze hanno pensato bene di fare shopping in via d'Azeglio e di rifornirsi di prodotti per il mare, ma senza pagarli. Una ragazza di 16 anni è finita in manette per rapina impropria, poi messa agli arresti domiciliari nella sua abitazione a Boretto. Nel corso del pomeriggio le due ad un certo punto decidono di entrare all'interno del negozio Bazar di via d'Azeglio e di uscire con un pareo e altri oggetti da mare occultati nella borsa della 16enne. Le due non passano inosservate e le commesse le hanno gridato di lasciare le cose rubate ma la 16enne le ha prima aggredite verbalmente e poi ha strattonato una lavoratrice, tra l'altro incinta, per consentire la fuga della sua complice. La lavoratrice, sotto shock, è stata trasportata in ospedale e subito dimessa. Sul posto sono arrivati i Carabinieri, chiamati dalle commesse, che hanno fermato ed arrestato la 16enne, che ha già precedenti per falsa attestazione dell'identità personale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento