menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il rapinatore seriale di via Torelli ha colpito anche la Bpm di via Repubblica

Il rapinatore, già in carcere dopo l'arresto in flagranza per la rapina alla Bper di via Torelli, ha ricevuto un'ordinanza di custodia cautelare anche per il colpo del 21 aprile alla Bpm di via Repubblica

Era già in carcere perchè arrestato in flagranza di reato, poco dopo la rapina che aveva effettuato, il 25 maggio, ai danni della filialre della Bper di via Torelli a Parma. Un 37enne italiano, residente nel milanese, è stato ritenuto responsabile anche di una seconsa rapina, compoita il 21 aprile presso la filiale della Bpm a Parma, in strada della Repubblica. In quel caso il rapinatore solitario era entrato all'interno dell'edificio, aveva puntato un coltello alla gola all'impiegata e si era fatto consegnare 21.500 euro, fuggendo poi indisturbato. I risultati degli accertamenti compiuti dai Carabinieri hanno portato ad un mandato di custodia cautelare in carcere per i reati di rapina aggravata e porto di arma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento