menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Banca rapinata

Banca rapinata

Colpo alla Cariparma di via Cuneo: 4 anni al rapinatore in bicicletta

Il 44enne di origini salentine, il 15 febbraio scorso aveva rapinato la filiale di via Cuneo, trafugando pochi euro. Dopo un paio di settimane era stato arrestato a Lecce grazie ai filmati della banca

E' stato giudicato con il rito abbreviato Giuseppe Manna, il 44enne originario di Lecce che lo scorso 15 febbraio aveva rapinato la filiale della banca Cariparma di via Cuneo, all'angolo con via Venezia. Dopo aver preso il bottino, di poche centinaia di euro, era fuggito a bordo di una bicicletta. Il 3 marzo scorso gli uomini della Questura di Lecce lo avevano arrestato nella città salentina. Manna, che era latitante dal 27 dicembre 2010 quando era uscito per un permesso di tre giorni dal carcere di Taranto e non vi era più tornato, aveva messo a segno diversi colpi: il 31 gennaio alla Bnl di Galatina e alla Bpp di Aradeo in provincia di Lecce; poi alla Credem di Mantova e alla Banca dell'Adriatico di Pesaro, oltre al colpo parmigiano. E' stato quindi condannato a 4 anni di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento