Minaccia con un taglierino la titolare di una cartoleria: lei riesce a metterlo in fuga

Tentata rapina ieri pomeriggio in via Milano: un giovane è entrato con la scusa di chiedere il prezzo di un giocattolo, poi ha chiesto tutti i soldi ma è fuggito, sorpreso dalla reazione della donna

E' entrato all'interno della cartoleria di via Milano con l'intento di rapinarla, utilizzando un taglierino con il quale ha minacciato la cassiera ma è scappato, spaventato dalle urla della donna, che cercava di attirare l'attenzione dei vicini. E' successo poco dopo le 17 di ieri, 13 novembre in via Milano. Un giovane, vestito con una giacca, una cuffia nera e un paio di pantaloni con i tasconi, è entrato all'interno dell'esercizio commerciale ed ha chiesto il prezzo di un giocattolo in vetrina, poi è uscito. Lo stesso giovane è tornato poco dopo con in mano un taglierino, che ha utilizzato per minacciare la cassiera. La donna, a quel punto, si è messa a gridare e a chiedere aiuto: il rapinatore è scappato a mani vuote. Sul posto sono arrivati i poliziotti delle volanti che stanno potando avanti le indagini per cercare di identificare il responsabile del tentativo di rapina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Coronavirus, Vigili del Fuoco in lutto: muore a 58 anni Giorgio Gardini

  • "Chi non è residente deve lasciare l'abitazione": a Parma la truffa del falso avviso del Ministero dell'Interno

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

Torna su
ParmaToday è in caricamento