Cronaca San Leonardo / Via Trento

Assaltano la Credem di via Trento: arrestati dopo poche ore

In manette due banditi in trasferta: alloggiavano in hotel e sono stati arrestati dopo poche ore grazie al lavoro dei Carabinieri di Parma

A poche ore dal tentativo di rapina alla filiale della Credem di via Trento i due banditi, responsabili dell'assalto alla banca, sono stati assicurati alla giustizia. Di importanza fondamentale il lavoro dei Carabinieri di Parma che, subito dopo il colpo, sono arrivati sul posto, hanno scandagliato tutti i dettagli - eseguendo un sopralluogo sul posto - ed hanno acquisito elementi utili all'arresto dei due. Si tratta di due rapinatori 'in trasferta': provengono infatti dalla Campania. Da qualche giorno i due alloggiavano presso un hotel cittadino e i militari li hanno individuati ed arrestati. Dovranno rispondere di tentata rapina e di possesso di oggetti atti ad offendere. Ieri venerdì 13 ottobre alle 11.30 di mattina due persone sono entrate nella filiale e armate di cutter hanno minacciato i dipendenti, allo scopo di farsi consegnare i soldi. Il colpo non è riuscito e i banditi si sono dileguati: i Carabinieri hanno iniziato da subito le indagini che hanno portato ai due arresti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltano la Credem di via Trento: arrestati dopo poche ore

ParmaToday è in caricamento