menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Repubblica, pistola in pugno tenta di rapinare la farmacia Corradini

Intorno alle 11 un malvivente ha minacciato i dipendenti con una pistola intimando la consegna del denaro. Ma quando ha visto che erano intenzionati a chiamare la polizia, è fuggito senza bottino

Non aveva fatto i conti con il coraggio dei 'camici bianchi' dietro al bancone ed è dovuto scappare a mani vuote. E' accaduto questa mattina, intorno alle 11, quando un malvivente è entrato con il volto parzialmente coperto nella farmacia Corradini di via Repubblica e, minacciando i dipendenti con una pistola, gli ha intimato di consegnare il denaro presente in cassa. Ma i lavoratori non si sono fatti intimorire e hanno risposto dicendo di chiamare subito la polizia se non fosse andato via. L'uomo quindi ha reagito scappando dal negozio a gambe levate. Dopo essere giunti sul posto, sia gli agenti delle Volanti che i carabinieri hanno dato il via alle ricerche del malvivente che non si esclude possa essere un tossicodipendente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento