menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto con pistola alla farmacia di Tabiano: arrestati i due rapinatori

Uno dei due E.C.B. era già in carcere per la rapina al Picard di via Spezia: i Carabinieri, dopo un complesso lavoro di indagine, hanno assicurato i due alla giustizia per rapina a mano armata, furto dell'auto e ricettazione

I Carabinieri di Salsomaggiore hanno portato a termine un complessa indagine che ha portato all'arresto di due persone, responsabili della rapina compiuta in giugno ai danni di una farmacia a Tabiano. L'indagine, coordinata dalla Procura di Parma e dalla Pm Paola Dal Monte, è partita dopo che il 18 giugno due uomini di colore erano entrati all'interno della farmacia di Tabiano, rapinandola. Uno dei due aveva chiesto informazioni su un dentifricio mentre l'altro aveva estratto la pistola per minacciare la farmacista, facendosi poi consegnare 300 euro. I due malviventi erano fuggiti a bordo di una Golf. I Carabinieri, giunti sul posto, si erano posti all'inseguimento della vettura anche perchè il titolare della farmacia aveva annotato targa e modello dell'auto, ritrovata poi abbandonata a Noceto. Dopo aver scandagliato la vettura i militari hanno trovato un'impronta ed hanno verificato che era stata ribata ad un cittadino macedone. L'uomo aveva pubblicato l'annuncio su un sito per la vendita dell'auto: si erano presentate due persone che, dopo i primi contatti, si erano accordate per vedere la Golf, prima dell'acquisto. Durante il giro di prova però i due finti acquirenti si erano impossessati dell'auto, scappando. Dopo un pò di tempo era anche arrivata la richiesta di 2 mila euro in cambio della restituzione della vettura. Uno dei due responsabili della rapina, un nigeriano, era già in carcere per la rapina al Picard di via Spezia mentre il secondo risultava irreperibile. Rintracciando il cellulare di uno di loro due i Carabinieri hanno verificato che si trovava a Policoro, in Basilicata. Grazie all'aiuto dei colleghi il secondo rapinatore è stato arrestato per rapina a mano armata, furto ed estorsione e si trova nel carcere di Matera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento