Rapina in via Emilia Est: minacciano la cassiera con un cutter e svaligiano la Monte Paschi di Siena

Due rapinatori hanno agito alle 11 di stamattina: è caccia all'uomo

Rapina nella mattinata di oggi lunedì 10 dicembre all'interno della filiale della Monte Paschi di Siena di via Emilia Est a Parma. Due uomini sono entrati all'interno della banca e dopo aver minacciato la cassiera con un cutter sono fuggiti con il bottino. Per primo è entrato un rapinatore a volto scoperto, poi quello a volto coperto. Impugnando l'arma hanno preteso la consegna dei soldi presenti in cassa. I poliziotti delle Volanti e della Squadra Mobile stanno cercando i due banditi in fuga. Il bottino deve ancora essere quantificato. La filiale è chiusa per "motivi tecnici" come scritto sul cartello in ingresso. Le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza potrebbero essere utili alle indagini. 

20181210_135527_Film2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

  • Pioggia e vento, allerta gialla nel parmense: week end con temperature in discesa

  • Un uomo minaccia di lanciarsi dal viadotto: fermato all'altezza di Fontevivo

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Inciampa, cade e viene attaccata dai rottweiler del figlio

Torna su
ParmaToday è in caricamento