menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Legano e imbavagliano la titolare del negozio 'Life' di borgo XX Marzo: scappano con 6 mila euro di gioielli

Hanno agito in due, poi sono scappati. I carabinieri li stanno cercando. La donna è stata soccorsa dagli altri negozianti che hanno sentito le sue urla. Il raid alle 17.30

Rapina in pieno pomeriggio in centro a Parma. Erano da poco passate le 17.30 di martedì 3 aprile quando alcuni rapinatori sono entrati all'interno della Bottega 'Life' di borgo XX Marzo e, dopo aver legato ed imbavaglliato l'anziana titolare, le hanno rubato i gioielli che indossava. Poco dopo il 'colpo' è scattato l'allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri di Parma che hanno effettuato un sopralluogo all'interno del negozio.

Sono in corso accertamenti sulla dinamica del furto e le indagini per cercare di identificare i responsabili. Le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza potrebbero essere utili per risalire all'identità dei malviventi. Il valore dei gioelli rubati dai rapinatori è di circa 6 mila euro: sul posto anche la Scientifica che ha lavorato all'interno del negozio alla ricerca di impronte.

Il negozio si trova a pochi passi dal Duomo: le grida della donna sono state sentite dai negozianti vicini che sono intervenuti e l'hanno slegata. Secondo le prime informazioni i due ladri avrebbero cercato anche di chiudere la donna nel camerino, senza riuscirci: il loro obiettivo probabilmente era la cassa. Avrebbero agito in due: dopo aver rubato i soldi e i gioielli sarebbero scappati a piedi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento