Largo 8 Marzo, entra in panetteria con un coltello: messo in fuga

E' accaduto intorno alle 10,30 quando un malvivente a volto coperto ha tentato di rapinare il "Dolcesalato", minacciando il nipote del titolare con una lama. Provvidenziale l'arrivo del fratello

Largo 8 Marzo

"Da 14 anni ho il negozio qui e una zona tranquilla come questa a Parma non c'è". Con queste parole e tanta incredulità Pier Luigi Spaggiari ci racconta l'accaduto di poche ore fa, quando un malvivente ha tentato di rapinare la sua panetteria in largo 8 Marzo nel quartiere Montanara.
"Intorno alle 10,30 - ci dice il titolare - un uomo è entrato nel negozio completamente coperto, si vedevano solo gli occhi. Ha tirato fuori un coltello e ha minacciato mio nipote dicendogli di tirare fuori i soldi".

Il rapinatore ha agito forse sapendo che in quel momento c'era una sola persona nella panetteria e che il titolare si era allontanato, anche perchè non c'era il solito furgoncino parcheggiato.

Vistosi minacciato anche il nipote di Spaggiari ha preso un coltello che aveva dietro al bancone e lo ha mostrato al malvivente. Perentorio è stato l'arrivo di suo fratello (altro nipote del titolare) che, sorprendendo il malvivente, lo ha scaraventato fuori dal negozio. L'uomo è fuggito a piedi e poco dopo sono arrivati i carabinieri che hanno subito notato la bicicletta lasciata dal balordo. Potrebbe essere utile per risalire alla sua identità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' il secondo tentativo di rapina a mano armata nel quartiere che segue di pochi giorni quello ai danni di un negozio di intimo in via Raffaello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Coronavirus: tutti gli aggiornamenti sul nuovo focolaio nella Bassa parmense

Torna su
ParmaToday è in caricamento