rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Rapine all'Orfeo e a due coppie al parco Ducale: 28enne in manette

I Carabinieri di Parma hanno portato a termine le indagini ed hanno fermato un giovane, accusato di tre rapine

Sono state rapine particolarmente violente e che hanno scosso l'opinione pubblica parmigiana negli ultimi mesi: ora le indagini hanno portato a fermare uno dei presunti rapinatori. Il 19 settembre tre giovani camerieri della pizzeria Orfeo erano stati rapinati da altri due giovani che li avevano minacciati con un coltello, per poi fuggire. Una seconda rapina il 7 ottobre invece si era consumata al parco Ducale ai danni di un fisarmonicista e di una sua amica. In questo secondo caso il giovane era stato aggredito da due giovani che lo avevano preso a calci e pugni, dopo aver minacciato la ragazza con un coltello. Un terza rapina il 22 ottobre, sempre ai danni di una coppia di fidanzati al parco Ducale. I carabinieri di Parma hanno portato avanti le indagini ed hanno identificato un 28enne, abituale frequentatore dell'open shop di via Trento: lo hanno fermato in stazione. Dopo la ricostruzione e la descrizione fatta dalle vittime per il giovane è stato emesso un'ordine di fermo e poi di custodia cautelare in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapine all'Orfeo e a due coppie al parco Ducale: 28enne in manette

ParmaToday è in caricamento