Assalto armato alle Poste di Pontetaro: i banditi sparano e fuggono con il bottino

La rapina è avvenuta stamattina, poco dopo l'orario di apertura, sono stati sentiti alcuni spari: la direttrice si è sentita male ed è stata trasportata in ospedale

Sono entrati all'interno dell'ufficio postale di Pontetaro di via Ida Mari, poco dopo l'apertura, nella mattinata di oggi, lunedì 3 dicembre. Un gruppo di banditi, secondo le prime informazioni erano almeno in tre, ha assaltato, armi alla mano, le Poste. Dopo aver minacciato i dipendenti per farsi consegnare i soldi i malviventi sono scappati. Secondo alcune testimonianze sarebbero stati uditi anche degli spari. La direttrice dell'ufficio postale si è sentita male durante il blitz dei rapinatori ed è stata trasportata in ospedale per accertamenti. I banditi sono riusciti a scappare con il bottino, che deve ancora essere quantificato. E' caccia alla banda: le forze dell'ordine, polizia e carabinieri, stanno pattugliando il territorio per cercare di bloccare i rapinatori in fuga. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento