Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Emilio Lepido

Via Lepido, rapinano due prostitute: nei guai tre studenti ventenni

Hanno abbordato due ragazze e dopo aver consumato il rapporto sessuale hanno derubato una delle due della borsa. Uno dei tre poi voleva indietro i soldi perchè la prestazione era stata interrotta

Sono tre studenti 20enne israeliani i protagonisti di questa brutta vicenda. I tre hanno abbordato due prostitute, ragazze di origini rumene, in via Emilio Lepido. Due di loro hanno consumato il rapporto mentre il terzo amico era in attesa. Successivamente, i ragazzi hanno provato a strappare la borsa a una delle ragazze e questa, intimorita, ha subito chiamato la polizia. Due dei tre israeliani sono scappati, mentre il loro amico stava con l'altra prostituta. Ma, una volta avvertita dalla sua 'collega', lei ha voluto interrompere la prestazione sessuale. Il giovane è andato su tutte le furie minacciando la ragazza con una pietra e intimandole di restituirgli i soldi. Arrivati sul posto, gli uomini delle Volanti hanno arrestato il giovane per tentata rapina e hanno denunciato i due complici scappati in precedenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Lepido, rapinano due prostitute: nei guai tre studenti ventenni

ParmaToday è in caricamento