menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bandito incappucciato e armato di coltello rapina la sala slot di viale Osacca

E' il quarto colpo dal mese di dicembre: un uomo è entrato all'una e trenta di notte ed ha portato via alcune centinaia di euro dopo aver minacciato la ragazza alla cassa

Era da solo ed è entrato all'interno della sala slot verso l'una e trenta di notte. Aveva un coltello e con quello ha minacciato la ragazza che sta dietro la cassa. E' la quarta volta che accade dal mese di dicembre: un 'colpo' facile per i rapinatori che hanno deciso di tornare ben quattro volte nella sala scommesse di viale Osacca, vicino all'Ospedale Maggiore. L'ultimo episodio è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì: un uomo con il volto coperto ha impugnato un coltello ed è entrato dentro l'edificio. Dopo aver minacciato la dipendente ed avere preso qualche centinaia di euro è scappato a piedi. La dinamica è molto simile alle altre rapine: ora la polizia sta portando avanti le indagini per risalire all'identità del rapinatore solitario

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento