rotate-mobile
Cronaca

Armato di taglierino rapina un bar e poi una farmacia: arrestato 5 minuti dopo il secondo colpo

Un 49enne italiano è stato fermato dai carabinieri in via Venezia dopo gli episodi in stazione e in via Trento

Armato di un taglierino celeste ha rapinato il bar della stazione di Parma e, poche ore dopo, la farmacia di via Trento. Un 49enne italiano residente in provincia di Mantova, con alcuni precedenti penali alle spalle, è stato fermato ed arrestato dai carabinieri cinque minuti dopo il secondo colpo, avvenuto alle ore 14 di ieri, domenica 10 aprile. 

Il primo episodio si è verificato alle ore 11: un uomo con il volto coperto si è presentato al bar della stazione, ha minacciato i baristi con un taglierino celeste ed è riuscito a rubare qualche centinaia di euro, l'intero incasso della mattinata. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza mostravano un uomo incappucciato e un unico dettaglio: un taglierino celeste.

IMG-20220411-WA0007-2

Alle ore 14 la seconda rapina nella farmacia di via Trento. Anche in questo caso un uomo è entrato minacciando il titolare con un taglierino di colore celeste. Dopo aver chiesto 100 euro ha tentato, senza riuscirci, di rubate l'incasso. Poco dopo è scappato.

I carabinieri, avvertiti dalla chiamata del titolare, sono arrivati sul posto in pochi istanti ed hanno bloccato un uomo, che corrispondeva alla descrizione del rapinatore. Il 49enne italiano aveva il taglierino in tasca ed era ancora vestito con gli abiti usati per le rapine. È stato arrestato per tentata rapina aggravata per la farmacia e denunciato per la rapina al bar della mattina.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di taglierino rapina un bar e poi una farmacia: arrestato 5 minuti dopo il secondo colpo

ParmaToday è in caricamento