menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacciano le cassiere con un coltello e rapinano il Tigotà

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, 3 marzo. Il bottino è di circa mille euro: è caccia ai rapinatori

Si stava avvicinando l'orario di chiusura quando due uomini non ancora identificati si sono presentati all'interno del negozio Tigotà in via Marconi a Sorbolo. I due rapinatori, armati di coltelli hanno minacciato direttamente le commesse, chiedendo che gli fossero consegnati i soldi dell'incasso. Le lavoratrici si sono viste puntare contro l'arma: i malviventi se ne sono andati con un bottino, che è stato quantificato in circa mille euro. Le indagini sono in corso per cercare di risalire all'identità dei rapinatori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento