Rapina un coetaneo minacciandolo con un coltello alla gola: arrestato minorenne

La rapina si è consumata a bordo di un treno regionale

Sono particolarmente intensi per il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Compartimento Polizia Ferroviaria per l’Emilia Romagna che, in concomitanza del primo grande esodo estivo di fine luglio, ha intensificato i servizi di prevenzione e repressione dei reati sia a bordo dei treni che negli impianti ferroviari, assicurando la tutela agli utenti che, in questi particolari fine settimana, aumentano in maniera esponenziale.

Nella giornata di ieri, gli agenti del Posto di Polizia Ferroviaria di Fidenza, in collaborazione con un Carabiniere libero dal servizio, hanno tratto in arresto un minorenne italiano responsabile di una rapina consumata a bordo di un treno regionale ai danni di un coetaneo. Il giovane rapinatore ha minacciato con un coltello la vittima costringendola a consegnare il portafoglio. Il giovane si trova ora nella casa circondariale minorile di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

Torna su
ParmaToday è in caricamento