Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Rapinano un 14enne in Pilotta senza mascherina: due 18enne riconosciuti grazie ai social

I due giovani tunisini sono stati denunciati dai carabinieri

Hanno rapinato un 14enne in piazzale della Pace a Parma, dopo averlo minacciato ed aggredito. Due tunisini di 18 anni sono stati denunciati dai carabinieri, grazie al riconoscimento effettuato dal padre della vittima tramite i social network. I due rapinatori, infatti, non indossavano la mascherina al momento della rapina. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti i due giovani hanno avvicinato, nella giornata del 4 gennaio, il ragazzino in Pilotta: dopo averlo minacciato lo hanno aggredito e rapinato del cellulare e di una somma di denaro. Il padre del ragazzo, dopo qualche giorno di ricerca, ha riconosciuto uno dei due sui social network. I carabinieri hanno identificato anche il complice. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano un 14enne in Pilotta senza mascherina: due 18enne riconosciuti grazie ai social

ParmaToday è in caricamento