Colpo al pub Tramvai di Cremona: 3 ordinanza di custodia per i rapinatori del Vela Poker

I tre uomini D.S.G, T.F e T.L erano già stati tratti in arresto in flagranza di reato il 10 agosto per la rapina al Vela Poker di Parma. Per due la notifica in carcere mentre il terzo è stato arrestato

In data 14 dicembre 2013, alle ore 09:30, personale delle Squadre Mobili di Parma e Cremona, ha dato esecuzione a delle ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti dI D.S.G, T.F e T.L, in relazione ad un episodio di rapina aggravata in concorso avvenuta l'11 maggio 2013 ai danni del ristorante “Tramvai Beer & Grill” di Cremona. I tre uomini erano già stati tratti in arresto in flagranza di reato il 10 agosto per la rapina al Vela Poker di Parma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini condotte avevano poi permesso di attribuire alle stesse persone la responsabilità, insieme a dei complici, per altri episodi di rapina ai danni di locali ed esercizi commerciali nelle provincie di Parma, Piacenza e Cremona. Il 10 dicembre 2013, il Gip Guido Salvini del Tribunale di Cremona, su richiesta del Pm Francesco Messina, ha emesso un’ulteriore ordinanza di custodia cautelare nei confronti delle tre persone: per D.S.G. e T.F.  c'è stata quindi la notifica del provvedimento restrittivo presso il carcere di Parma, mentre a T.L. è stato arrestato e portato presso la casa circondariale del carcere di via BurlaSono in corso indagini per attribuire agli arrestati altre azioni delittuose

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

  • I rinforzi di Liverani, le trattative, la linea Krause: sullo sfondo il derby

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento