Al rave con l'auto rubata: 4 giovani fermati sull'A1. Tunisino in manette

L'auto ha forzato un posto di blocco ad un casello dell'A1 nei pressi di Parma: dopo l'inseguimento i carabinieri li hanno fermati. Tre denunce per favoreggiamento e un fermo per ricettazione

Partiti da Bologna erano diretti in provincia di Reggio Emilia per partecipare ad un rave organizzato in un circolo privato: hanno però forzato il blocco dei carabinieri ad un casello dell'A1 nei pressi di Parma e si sono dati alla fuga. L'inseguimento si è concluso dopo alcuni chilometri e l'auto è stata fermata dai militari.

Il motivo della fuga è stato presto chiarito: l'auto con quattro giovani di Bologna risultava rubata la notte del 7 marzo. I tre passeggeri (una ventenne e due ragazzi di 21 e 25 anni) hanno cercato di 'tirarsi fuori' dicendo di aver ottenuto un passaggio per partecipare a una festa in un circolo del reggiano, ma sono stati denunciati per favoreggiamento personale. Nei confronti dell'autista sono scattate le manette: il giovane, tunisino di 26 anni in Italia senza fissa dimora, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento