Rave party all'ex Jumbo a Fontevivo: denunciati 300 giovani

Un rave party all'ex Jumbo a Fontanellato è stato scoperto dai Carabinieri: 300 giovani che stavano partecipando alla festa, priva di autorizzazione, sono stati denunciati

Un rave party all'interno dei capannoni dell'ex Jumbo a Fontevivo di Fontanellato è stato interrotto dai Carabinieri di Fontanellato: 300 giovani che stavano partecipando alla festa, priva di autorizzazione, sono stati denunciati per invasione di edificio.  Il blitz dei militari è stato effettuato ieri mattina verso le ore 7.30: la festa era iniziata all'una di notte ed è stata interrotta dall'arrivo delle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento