menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'inceneritore in costruzione a Ugozzolo

L'inceneritore in costruzione a Ugozzolo

Referendum sull'inceneritore: i capigruppo rinviano la decisione

La conferenza dei capigruppo ha richiesto un parere legale al segretario generale del Comune. La nuova riunione potrebbe esserci a fine agosto. Il refedrendum è stato richiesto dal Comitato "No Inceneritore"

La conferenza dei capigruppo del Consiglio comunale di Parma ha deciso di richiedere un parere al segretario generale del Comune, Pinzati, in merito alla richiesta di referendum proposta dal Comitato No Inceneritore. La prossima riunione potrebbe esserci a fine agosto.

La valutazione della richiesta referendaria, secondo il regolamento, sarebbe di competenza dell'apposita commissione Affari Istituzionali, ma non essendo tale commissione presente, quella dei capigruppo ne fa le veci.
Il Comitato No Inceneritore chiede l'indizione di un referendum abrogativo di tutte le delibere comunali inerenti il progetto dell'inceneritore di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento