rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Regali di Natale 'gratis' all'Esselunga: denunciati due minorenni e una 50enne

Due episodi di tentati furti ai danni del supermercato, in via Emilia Ovest e in via Traversetolo: i due ragazzi si sono infilati negli zaini materiale tecnologico per 250 euro e volevano pagare solo una bottiglia di the

Avevano deciso di farsi il regalo di Natale gratis, senza pagare la merce che avevano acquistato. Nella giornata di ieri, 13 dicembre, si sono verificato due casi di tentato furto presso i supermercati Esselunga della città. Il primo caso all'interno dell'Esselunga di via Emilia Ovest: due ragazzi minorenni hanno nascosto vari oggetti tecnologici nei propri zaini ed hanno cercato di uscire, passando per le casse automatiche e pagando solo una bottiglietta di the. Gli addetti alla vigilanza hanno notato i due, fermandoli all'uscita. Nei loro zaini c'erano accessori multimediali, cd e lettori digitali, per un valore di 250 euro. Entrambi sono stati denunciati dai carabinieri, che sono giunti sul posto dopo la chiamata della vigilanza. Nel supermercato di via Traversetolo invece una donna di 50 anni ha cercato, in maniera goffa, di nascondere nella sua borsa diversi profumi, per un valore di oltre 90 euro. La donna, che si è presentata alla cassa pagando solo 12 euro, è stata fermata all'uscita. La 50enne è stata denunciata dai carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regali di Natale 'gratis' all'Esselunga: denunciati due minorenni e una 50enne

ParmaToday è in caricamento