menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Renzi al Campus: "Siete un'eccellenza, pronti a finanziare i vostri progetti"

Il premier arrivato a bordo dell'auto senza conducente di VisLab-Ambarella

È stato un arrivo del tutto speciale, oggi, quello del Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi al Tecnopolo dell’Università di Parma. Il premier, affiancato dal Rettore Loris Borghi, è arrivato a bordo dell’auto senza conducente di VisLab-Ambarella, sulla quale ha fatto un breve “tour” all’interno del Campus Scienze e Tecnologie.

L’auto “intelligente” ideata dal gruppo di ricerca di Alberto Broggi, caso di enorme successo di un “know how” creato all’Università di Parma, come simbolo dunque dell’eccellenza della ricerca condotta in Ateneo: la ricerca che il premier è venuto a “toccare con mano” al Tecnopolo, dove ha incontrato Pro Rettori, Delegati, Docenti, Ricercatori e personale dell’Ateneo.

"Lei si trova nel cuore della parte più tecnologica dell'Università di Parma, ha esordito il Rettore Loris Borghi illustrando al Presidente Renzi la Mastercampus Strategy dell'Ateneo e la futura evoluzione del Campus.

Dal Premier i complimenti all'Ateneo "perchè questo è esattamente quello di cui il nostro Paese ha bisogno nei prossimi 20 anni, non di un Tecnopolo a Parma ma di 30 o 40 realtà di alto livello in tutti i settori sparse su tutto il territorio nazionale. Parma rappresenta un'eccellenza assoluta nel settore del food - ha continuato il Presidente Renzi - un settore che ha un enorme potenziale di crescita in diversi campi. Le strutture come quella in cui ci troviamo lo dimostrano; noi ci siamo, il Governo aspetta i vostri progetti ed è pronto a finanziarli".

Inaugurato lo scorso 10 ottobre, il Tecnopolo costituisce uno dei fiori all’occhiello dell’Università di Parma ed è un tassello fondamentale per la realizzazione della “Mastercampus Strategy”, il “piano regolatore” di cui si è dotato l’Ateneo per programmare investimenti in strutture moderne collegate ai temi della gestione intelligente di mobilità, energia e servizi. L’ottica è quella di uno sviluppo integrato tra ricerca di base, componenti produttive e ricerca applicata, in una sinergia virtuosa che fa assumere al Campus Scienze e Tecnologie di Parma i contorni sempre più netti di un polo di sviluppo e innovazione cruciale per tutto il territorio.

Il Tecnopolo dell’Università di Parma fa parte della rete Alta Tecnologia dell’Emilia-Romagna, che riunisce i tecnopoli per la ricerca industriale e il trasferimento tecnologico promossi dalla Regione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento