menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cantiere in via d'Azeglio

Il cantiere in via d'Azeglio

Viale Toscanini e via D'Azeglio riaprono domani: in anticipo

Conclusi i lavori di impermeabilizzazione del sottopasso pedonale situato all'incrocio tra via Mazzini iniziati il 7 agosto, terminati anche i lavori in Oltretorrente, da lunedì torneranno gli autobus

Due cantieri aperti in agosto nella zona centrale della città che finiscono in anticipo rispetto ai tempi previsti. E' forse la prima volta a Parma, abituata ai cantieri infiniti il sui termine è sempre sfuggente. Come il cantiere in stazione o quello dell'ex Scalo Merci in viale Fratti. Certo in questo caso si tratta di due cantieri molto più piccoli ma essenziali per la viabilità dei parmigiani in centro e per la circolazione degli autobus.

Domani mattina, venerdì 7 settembre, viale Toscanini riaprirà al traffico veicolare. Gli autobus riprenderanno l’ordinario percorso alle ore 06.00 di sabato 8 settembre. La chiusura temporanea di viale Toscanini, avvenuta il 7 agosto scorso, era legata all’avvio dei lavori di impermeabilizzazione del sottopasso pedonale situato all’incrocio tra via Mazzini, il ponte di Mezzo e i viali Toscanini e Mariotti. L'apertura era prevista per il 9 settembre.

Riaprirà al traffico anche via Massimo D’Azeglio: la relativa chiusura era legata all'avvio della sistemazione del fondo stradale nella sua ultima parte, verso barriera Santa Croce. I lavori verranno ultimati entro la giornata di venerdì 7 con conseguente riapertura della strada. Gli autobus, invece, riprenderanno l’ordinario percorso veicolare nella mattinata di lunedì. L'apertura prevista era il 12 settembre.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento