menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rientra in Italia dopo essere stato espulso: arrestato 34enne

L'uomo moldavo è stato notato nel cortile di un'abitazione ed è stato controllato dai carabinieri

Lo hanno visto all'interno del cortile di un'abitazione in atteggiamenti sospetti ed hanno deciso di controllarlo: i carabinieri, dopo alcune verifiche, si sono accorti che il passaporto mostrato dall'uomo non era autentico perché riportava generalità diverse da quelle che risultavano dal suo arresto, avvenuto in Francia nel 2015 dopo l'emissione di un mandato di cattura europeo da parte della Procura di Parma. I poliziotti hanno deciso di approfondire ed hanno scoperto che il 34enne moldavo era rientrato illegalmente in Italia dopo essere stato espulso tramite un volo partito dall' aeroporto di Verona. Per lui sono scattate le manette per ingresso illegale nel nostro Paese: dopo l'udienza di convalida dell'arresto disposta dalla Pm Lucia Russo il 34enne è stato trasferito nel carcere di via Burla. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento