menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti all'ex-Salamini: ordinanze urgenti del Comune 

Se i privati non interverranno in base a propria competenza, il Comune potrà intervenire in danno ripulendo finalmente l’area

Il Comune emette due ordinanze contingibili ed urgenti contro i privati proprietari delle aree oggetto di numerosi servizi stampa  e segnalazioni negli ultimi mesi all’ex Salamini presso largo Bonati.  Costante e incrementale presenza di rifiuti di ogni genere che il Comune, dopo diversi interventi e sopraluoghi della Polizia Municipale e di altri organi di Polizia che si sono protratti da aprile scorso, ha considerato emergenza sanitaria e a pericolo di innesco incendi e sicurezza sulla viabilità ferroviaria limitrofa. Sono stati stimati rifiuti in prevalenza domestici per oltre 200 metri cubi e diverse cataste irregolari di rifiuti di materiale inerte e ligneo per oltre il doppio della superficie, oltre a uno stato di incuria generale delle aree retrostanti, infestate da arbusti e vegetazione secca di ogni genere, sempre di proprietà privata. Il Comune aveva avviato procedimenti avverso i privati chiedendo già da tempo gli interventi necessari che non sono mai avvenuti, aveva concesso contraddittori , anche questi senza alcun risultato. Ora, con le ordinanze appena emesse, se i privati non interverranno in base a propria competenza, il Comune potrà intervenire in danno ripulendo finalmente l’area, perlomeno partendo dalla parte più frequentata sui piazzali dove per l’appunto stazionano rifiuti per la maggior parte provenienti da scarti domestici , che stanno fungendo ormai da esca per animali di ogni tipo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
  • Sport

    Juventus-Parma LE ULTIME | C'è Colombi in porta, Gervinho con Pellè e Man

  • Cronaca

    Covid: 67 nuovi casi e 3 morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento