menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Differenziata, cittadini poco attenti: smaltimento dei rifiuti carente

Non tutti i parmigiani applicano le norme per uno smaltimento sano dei rifiuti. Disattenzioni che rendono vano il lavoro dei cittadini virtuosi

Tante parole, pochi fatti. Mentre il Comune continua nella sua campagna a favore della raccolta differenziata, i cittadini si dimostrano più pigri del previsto. Sul tema rifiuti infatti non tutti i parmigiani si stanno dimostrando "virtuosi". Poca attenzione per quanto riguarda lo smaltimento sano dei rifiuti.

Una differenziata che lascia a desiderare soprattutto quando ci si trova a gestire rifiuti meno comuni e più ingombranti. Nonostante sia attivo un numero verde e un sito web forniti da Iren per aiutare i cittadini a orientarsi nel magico mondo della differenziata, in molti preferiscono adottare ancora il vecchio metodo dell'indifferenziato. Una situazione di degrado percepita soprattutto in Oltretorrente e nelle zone periferiche della città.

Una realtà che si scontra con i numeri della Provincia dove comuni come Felino, Colorno, Sorbolo stanno portando a casa percentuali alte di smaltmento, mentre molti parmigiani restano a guardare. E intanto il forno si accende.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Vaccino, ora tocca all'Università: i tempi e le modalità

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Sport

    Serve SuperMan per la salvezza: Dennis pensa in grande

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento