Cronaca

Rifiuti, nasce l'asse Parma-Forlì: giovedì verrà presentata una proposta congiunta

Giovedì a Reggio Emilia verrà presentata una proposta congiunta del Comune di Parma e del Comune di Forlì nell'ambito del Piano Regionale per la gestione dei rifiuti

Gestione dei rifiuti: Parma e Folrì insieme. Giovedì a Reggio Emilia verrà presentata una proposta congiunta del Comune di Parma e del Comune di Forlì per la gestione dei rifiuti a livello regionale: il sindaco Federico Pizzarotti insieme al collega Roberto Balzani di Forlì e i rispettivi assessori all'Ambiente Folli e Alberto Bellini presenteranno pubblicamente la proposta nell'ambito del Piano Regionale per la gestione dei rifiuti. 

"Una corretta gestione dei rifiuti -si legge in una nota diffusa dal Comune di Parma- e la loro trasformazione in risorsa rappresenta il principale passo verso un utilizzo efficiente delle risorse naturali. L'uso efficiente delle risorse è una priorità per la comunità europea, che è grande importatore di materie prime. Questo tema è ancora più stringente per il nostro paese e la nostra regione.

"Infatti, La strategia Europa 2020 propone un “doppio disaccoppiamento” tra il consumo delle risorse e la crescita economica, da un lato, e tra l'utilizzo dalle risorse e gli impatti ambientali, dall’altro. Il piano regionale di gestione rifiuti della regione Emilia-Romagna, rappresenta una grande opportunità per programmare le azioni e gli strumenti amministrativi necessari a perseguire questi obiettivi. In particolare, è un crocevia importante per favorire il recupero di materia al recupero di energia nella gestione dei rifiuti. In questa ottica, è stata elaborata una proposta per il piano regionale gestione rifiuti, coerente con le direttive comunitarie". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, nasce l'asse Parma-Forlì: giovedì verrà presentata una proposta congiunta

ParmaToday è in caricamento