Differenziata, arriva il kit anche per gli ambulanti del mercato in Ghiaia

Condiviso l’avvio di una sperimentazione per l’introduzione della raccolta differenziata dei rifiuti nei mercati della Ghiaia del mercoledì e del sabato. Gli ambulanti avranno un kit, composto da sacchetti per l’indifferenziato e da un cartoplast per la carta

La raccolta differenziata dei rifiuti verrà attuata il mercoledì e sabato in occasione dei giorni di marcato in Ghiaia. Gli Assessori al Commercio, Cristiano Casa, e all’Ambiente, Gabriele Folli, del Comune di Parma, in accordo con Iren SpA e le associazioni degli ambulanti ANVA e FIVA hanno, infatti, condiviso l’avvio di una sperimentazione per l’introduzione della raccolta differenziata dei rifiuti nei mercati della Ghiaia del mercoledì e del sabato.

Tenuto conto che i rifiuti prodotti dalle attività mercatali consistono in sacchetti di plastica non riciclabili e in carta, già a partire dal mese di giugno, gli ambulanti del mercato della Ghiaia, del mercoledì e del sabato, verranno riforniti da parte della società Iren di un kit, composto da sacchetti per la raccolta dell’indifferenziato e da un cartoplast per la raccolta della carta. Il kit verrà gestito direttamente dagli ambulanti, chiamati a mettere in pratica il proprio senso civico e di responsabilità: gli ambulanti dovranno raccogliere e riporre i vari rifiuti non riciclabili all’interno dei sacchetti per la raccolta dell’indifferenziato, chiudere i sacchetti e riporli in vicinanza del proprio posteggio al termine della giornata, e  gestire il cartonplast, custodendolo e riponendo al suo interno solo ed esclusivamente la carta.  Operatori di Iren passeranno entro la fine di ogni giornata di mercato, per raccogliere i sacchi e svuotare i cartonplast.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività rientra tra gli obiettivi dell’Amministrazione Comunale di promozione della raccolta differenziata dei rifiuti e di mantenimento di una città pulita e vivibile. Nell’ultimo periodo, infatti,  ci sono state diverse polemiche sull’abbandono di rifiuti da parte degli ambulanti del mercato ed è, perciò, stata valutata e condivisa l’opportunità di favorire la partecipazione degli stessi operatori economici, coinvolgendoli in un processo di responsabilizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento