Tarsogno, cartuccia di fucile e minacce ai profughi: 'Bruciamo l'Hotel'

Gravissimo episodio a Tarsogno, nel Comune di Tornolo: un inquietante messaggio è apparso davanti ad un Hotel. Un foglio A4 con appoggiata sopra una cartuccia: 'Niente clandestini o bruciamo l'Hotel'

Gravissimo episodio a Tarsogno nel Comune di Tornolo: nella giornata di domenica 23 agosto davanti ad un albergo di Tarsogno, in provincia di Parma, è stato trovato un inquietante messaggio scritto con i caratteri colorati ritagliati da una rivista: "Niente clandestini o bruciamo l'Hotel. Occhio'.  Una cartuccia di fucile da caccia calibro 12 era appoggiata sul foglio A4. Indagato i Carabinieri di Bedonia. Il proprietario dell'albergo ha precisato che la struttura avrebbe ospitato 'clandestini' è una voce infondata. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

Torna su
ParmaToday è in caricamento