Cronaca Golese / Strada del Taglio

Rissa a colpi di bottiglia in via del Taglio

Protagonisti un gruppo di ragazzi che, al rifiuto del titolare che gli avrebbe negato l'ingresso perché già ubriachi, hanno reagito con il lancio di vetri

Si presentano ubriachi davanti al bar, con la pretesa di entrare. Dopo il rifiuto del titolare, date le condizioni, a cautela anche dei clienti che consumavano già nello spazio all’aperto, un gruppo di ragazzi decide di ‘vendicarsi’ lanciando bottiglie di vetro e cocci alla struttura. E’ successo in via del Taglio, periferia est della città, nei pressi del Matilde Caffè. Il locale è conosciuto in zona, anche dai ragazzi che sfruttano la vicinanza del supermercato per fare incetta di alcolici, a basso prezzo, prima di stordirsi e pretendere di trascorrere il resto della serata al bar. Deve essere andata così l’altra sera, quando nessuno, per fortuna, si è fatto male dopo la pioggia di vetri scatenatasi per il rifiuto del titolare, preso di mira dai ragazzi già noti in zona. E’ servito della polizia, poi dei carabinieri, per placare un’ira ingiustificata da parte dei giovani clienti, non nuovi a una condotta simile. Ora rischiano una denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a colpi di bottiglia in via del Taglio

ParmaToday è in caricamento