menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione, rissa tra marocchini e rumeni: denunciato un 24enne

Il giovane, portato dagli agenti nel comando della stazione, ha dato in escandescenze distruggendo la scatola dei cavi telefonici. E' stato denunciato per danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale

Se le sono date di santa ragione lunedì in piazzale Dalla Chiesa. Davanti alla stazione, due bande di extracomunitari, marocchini contro rumeni, hanno scatenato una rissa probabilmente per motivi legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. L'intervento degli agenti della Polfer ha fatto fuggire le bande, anche se i poliziotti sono riusciti ad identificare un rumeno e a fermare un marocchino di 24 anni ferito al volto. Il giovane, condotto all'interno del comando Polfer in stazione, ha dato in escandescenze distruggendo la scatola che contiene i cavi telefonici per cui le comunicazioni sono rimaste interrotte per diverse ore. L'uomo è stato denunciato per danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Poi è stato portato all'ospedale Maggiore dove, per la ferita alla mascella, ha avuto una prognosi di 30 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento