menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Rissa notturna in Pilotta a colpi di bottiglie: due giovani feriti

Coivolti due stranieri rispettivamente di 29 e 25 anni. Uno dei due aveva anche un coltello a serramanico. I carabinieri, dopo averli portati in ospedale, li hanno denunciati per lesioni personali aggravate

Si sono azzuffati per futili motivi, eppure quetsa notte in Pilotta l'epilogo della lite tra due giovani avrebbe potuto avere conseguenze più gravi. Un nigeriano di 25 anni e un tunisino di 29 sono infatti passati dalle parole ai fatti, scatenando una rissa furibonda. I due si sono colpiti ripetutamente anche con bottiglie infrante.

Intervenuti sul posto, i carabinieri sono riusciti ad immobilizzare i due e a portarli all'ospedale Maggiore dove venivano riscontrate ad entrambi ferite lacero contuse, con prognosi rispettivamente di 12 e 10 giorni. I due sono stati denunciati per lesioni personali aggravate. Inoltre il tunisino veniva trovato in possesso anche di un coltello a serramanico: quindi è stato deferito anche per porto d'armi e oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento