Via Imbriani, rissa sfiorata. Tre extracomunitari litigano per una bici

Qualche sbucciatura sulle mani, un bel po' di agitazione e una bici rubata e recuperata nel giro di un giorno. Sono questi gli elementi della rissa sfiorata questa sera, intorno alle 19, in via Imbriani. Protagonisti tre extracomunitari, due africani e un moldavo.

Qualche sbucciatura sulle mani, un bel po' di agitazione e una bici rubata e recuperata nel giro di un giorno. Sono questi gli elementi della rissa sfiorata questa sera, intorno alle 19, in via Imbriani. Protagonisti tre extracomunitari, due africani e un moldavo.

Da quello che si è potuto accertare i due africani avrebbero rubato la bici del moldavo ieri, in Oltretorrente, e quest'ultimo oggi è tornato a cercarla. La fortuna ha voluto che la ritrovasse e la sfortuna, invece, ha voluto che i due ladri fossero proprio nei paraggi in quel momento. A quel punto i tre si sono attaccati alla bicicletta, i due africani la tiravano a sé, mentre il moldavo ovviamente cercava di trattenerla gridando che era sua.

E' mancato poco perché i tre passassero dalle parole ai fatti. Solo l'intervento di un paio di passanti che nel frattempo hanno chiamato la polizia è servito a calmare gli animi, così i due africani si sono allontanati senza troppe polemiche, mentre il moldavo è rimasto per qualche minuto a riprendere fiato e a guardare la bici appena recuperata: "L'ho comprata due giorni fa, l'ho pagata 198 euro - ha spiegato l'uomo - e ora mi viene da piangere a pensare che l'ho ritrovata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento