Nuove rotatorie in via La Spezia e viale Villetta. Pronta anche via Bassi

Sono terminati i lavori per la realizzazione di due nuove rotatorie, una all'incrocio tra via La Spezia e viale Milazzo e l'altra tra viale della Villetta e via Stirone, e della nuova strada che le collega

Il sindaco Vignali e l'assessore Aiello

Sono terminati i lavori per la realizzazione di due nuove rotatorie, una all’incrocio tra via La Spezia e viale Milazzo e l’altra tra viale della Villetta e via Stirone, e della nuova strada che le collega. La via, intitolata a Ugo Bassi, parte da via Stirone e affianca per un tratto il cimitero della Villetta per poi sbucare a fianco del distributore di metano, in via La Spezia.

Il progetto - L’intervento comprende la realizzazione di due rotatorie, una tra via La Spezia e viale Milazzo e l’altra tra viale Villetta e via Stirone, collegate tra loro da una nuova strada con marciapiedi, una pista ciclabile e alcuni parcheggi. Il finanziamento complessivo è di 1 milione 125 mila euro
 
Il nuovo collegamento tra viale Villetta e via La Spezia
La strada di collegamento tra le due nuove rotatorie si sviluppa per circa 240 metri e costituisce un importante bypass, consentendo al traffico proveniente da sud di raggiungere via La Spezia senza necessariamente transitare per piazzale Barbieri e viceversa.

Sul nuovo collegamento è stata realizzata anche una pista ciclabile sul lato nord, con corsia riservata e a doppio senso di marcia, affiancata da un marciapiede rialzato e protetta e separata dalla strada da un’aiuola. Sul lato sud, un’aiuola identica separa la strada dal marciapiede. In prossimità dell’innesto su via Spezia, al posto dell’aiuola, sono stati realizzati 11 posti auto pavimentati, distribuiti sui due lati della strada.

Rotatoria viale Milazzo – via La Spezia
La prima delle due nuove rotatorie costituisce un unico elemento funzionale con quella già presente all’intersezione tra via Calatafimi e via La Spezia, essendo collegata a questa mediante un’isola spartitraffico. Nel parcheggio tra via La Spezia e viale Milazzo sono stati soppressi alcuni posti auto, rimpiazzati però dagli stalli lungo la nuova strada di collegamento. Gli alberi presenti sono stati mantenuti ed è stata installata una nuova illuminazione pubblica.

Rotatoria viale Villetta – via Stirone
La seconda rotatoria è stata realizzata in corrispondenza dell’incrocio tra via Stirone e viale Villetta, e ha comportato alcuni interventi di modifica e adattamento dei marciapiedi esistenti. Anche qui è stata posata una nuova illuminazione pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento