rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Mazzini

Ruba 425 euro di vestiti al Coin: 63enne bloccato e denunciato

L'uomo, che ha alle spalle diversi precedenti, qualche giorno dopo si è presentato da Game 7 Athletics ed è stato fermato con pantaloni rubati per 80 euro: anche in questo caso è stato denunciato in stato di libertà

Era stato sorpreso qualche giorno prima a rubare capi di abbigliamento all'interno del negozio Coin di via Mazzini ed era stato denunciato per furto ma un 63enne non ha deciso, in seguito a quella denuncia, di rallentare i suoi 'affari': così qualche giorno dopo si è presentato al negozio Game 7 Atheletics ed è stato sorpreso, anche in questo caso, a rubare alcune paia di pantaloni. L'uomo, le cui iniziali sono F.G. che ha alle spalle diversi precedenti di polizia, si era introdotto all'interno del Coin nel primo pomeriggio di giovedì 21 dicembre ed aveva approfittato della ressa dovuta agli acquisti di Natale per riempire la sua borsa con capi di abbigliamento maschili e femminili. Mentre usciva dal negozio è suonato l'allarme antitaccheggio: il 63enne è stato bloccato dagli addetti alla vigilanza. I poliziotti, giunti sul posto, lo hanno denunciato per furto. Il valore della merce rubata è di 425 euro. Qualche giorno dopo è stato fermato anche all'interno del negozio Game 7 Athletics con pantaloni rubati per 80 euro; anche in questo caso è stato denunciato in stato di libertà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 425 euro di vestiti al Coin: 63enne bloccato e denunciato

ParmaToday è in caricamento