rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Ruba alla Lidl e aggredisce il titolare: 25enne arrestato

Il giovane tunisino è stato bloccato da quattro poliziotti: l'accusa è rapina impropria

Prima ha rubato più di 50 euro di merce all'interno del supermercato Lidl di via Fleming, poi ha spintonato i dipendenti ed il titolare per cercare di scappare ma è stato bloccato da quattro poliziotti delle volanti. Un 25enne tunisino è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri venerdì 7 gennaio, per rapina impropria.

Erano da poco passate le ore 17 quando un giovane straniero, dopo essere entrato come un normale cliente all'interno del supermercato, ha iniziato a rubare merce dagli scaffali per metterla nel suo zaino.

Il titolare ha visto tutto: il 25enne ha cercato di uscire dalla porta di ingresso ma è stato fermato per un controllo ma ha reagito. Alla vista dei poliziotti ha iniziato a spintonare i dipendenti per cercare di scappare. Dopo una forte resistenza è stato bloccato da quattro poliziotti e portato in Questura.

Il 25enne tunisino, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato per il reato di tentata rapina impropria ed ora si trova nelle celle di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alla Lidl e aggredisce il titolare: 25enne arrestato

ParmaToday è in caricamento