rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Ruba il cellulare ad un giovane con la scusa dell'abbraccio: denunciato

L'episodio si è verificato nella notte in centro: due persone hanno effettuato il furto, una è riuscita a scappare ma la polizia la sta cercando

Con la scusa dell'abbraccio hanno rubato il telefono cellulare ad un giovane e poi sono scappati: uno di loro è stato fermato dagli agenti delle volanti, mentre l'altro è riuscito a scappare. Nella notte tra il 6 ed il 7 febbraio un giovane, che stava passeggiando nel centro storico di Parma, è stato avvicinato da altri due giovani che hanno iniziato a chiedergli alcune cose, allo scopo di attirare la sua attenzione. Ad un certo punto lo hanno abbracciato in un modo che sembrava scherzoso ma che in realtà era una tecnica per mettere in atto un furto. Il giovane infatti si è accorto poco dopo di non avere più il cellulare, che conservava nella tasca del giubbotto ed ha iniziato ad inseguire i due ladri, fino alla zona del Barilla Center. Uno dei due è riuscito a scappare mentre l'altro è stato intercettato e bloccato dalla polizia: subito dopo il furto infatti il giovane derubato aveva chiamato il 113. Il giovane fermato, che ha alcuni precedenti per rapina, è stato denunciato per furto aggravato in concorso: il complice deve ancora essere identificato. Gli agenti stanno indagando per cercare di identificarlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il cellulare ad un giovane con la scusa dell'abbraccio: denunciato

ParmaToday è in caricamento