menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Macchina da scrivere antica

Macchina da scrivere antica

Ruba oggetti antichi al Mercanteinfiera: denunciato 50enne di Mantova

L'uomo, che aveva colpito quattro espositori, è stato ripreso dalle telecamere a circuito chiuso e fermato da alcune guardie giurate. I poliziotti hanno ritrovato la merce rubata nel suo appartamento

Dopo la denuncia di furto subito, la settimana scorsa, da parte di quattro espositori presenti al Mercanteinfiera, gli agenti della Sezione Rapine della Squadra Mobile provvedevano ad acquisire le immagini videoregistrate all'interno dei padiglioni espositivi che ritraevano l’autore dei furti in azione.

Giovedì scorso, il responsabile della vigilanza delle Fiere di Parma, segnalava che alcune guardie giurate stavano inseguendo una persona che corrispondeva a quella immortalata nei fotogrammi ritraenti l’autore di uno dei furti.
Una pattuglia subito raggiungeva la fiera dove prendeva in consegna la persona che era già stata fermata dagli addetti alla vigilanza.
E la persona presa in consegna corrispondeva perfettamente alla persona ripresa dalle telecamere.

Accompagnato presso gli Uffici della Squadra mobile, veniva identificato B. L., 50enne residente in provincia di Mantova, persona già gravata da precedenti di Polizia.
Posto innanzi all’evidenza dei fatti, l'uomo ammetteva le sue responsabilità riferendo di conservare presso la propria abitazione la merce asportata  da quattro stand.

La perquisizione effettuata nell’abitazione di B.L. permetteva di rinvenire e sequestrare vari oggetti antichi, di notevole valore commerciale. Quasi tutti gli oggetti sono stati riconosciuti e restituiti alle vittime dei furti perpetrati da B.L. che  è stato indagato in stato di libertà per il reato di furto aggravato continuato.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento