rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Ruba un portafogli e si nasconde nel greto del fiume Parma

Arrestato un senegalese di 50 anni con precedenti specifici

Furto con destrezza, resistenza ed immigrazione clandestina. Sono questi i capi d'accusa che pendono sulla testa di un senegalese di 50 anni, reo di aver rubato sull'autobus il portafogli di una signora nella zona dell'oltretorrente. La corsa dell'8 era più o meno a secco di passeggeri, come è facile immaginare di questi tempi, la caccia al colpevole è stata facilitata da un passante che ha notato l'uomo scendere dal bus e deporre il portafogli in un contenitore dell'immondizia, liberandosi dello stesso e cercando di far perdere le sue tracce in Oltretorrente. Le pattuglie del 113 prontamente avvertite dalla signora 'scippata' hanno ristretto il raggio d'azione concentrando gli sforzi nel quartiere indicato, prima di vedere l'uomo imboscarsi nel greto della Parma e arrestarlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un portafogli e si nasconde nel greto del fiume Parma

ParmaToday è in caricamento