Ruba un portafoglio da una casa e cerca di fuggire in taxi: 22enne bloccato dai carabinieri

L'episodio è avvenuto in pieno centro a Noceto: la proprietaria ha chiamato i carabinieri che hanno fermato il giovane prima della fuga

Ha cercato di rubare un portafoglio in un'abitazione in centro a Noceto ma è stato fermato dai carabinieri dopo mezz'ora, mentre si trovava su un Taxi e si stava allontanando dal paese. Un giovane 22enne è stato identificato e denunciato alla Procura della Repubblica di Parma per tentato furto. Il ragazzo, probabilmente approfittando di una distrazione è riuscito ad introdursi in casa, nel pomeriggio del 23 luglio. In quegli istanti però la proprietaria ha sentito il rumore provocato dal ladro e lo ha visto fuggire: la descrizione fornita ai militari ha permesso di bloccarlo prima che uscisse dall'abitato di Noceto. Il 14 luglio, sempre a Noceto, un 25enne è stato denunciato per furto aggravato: nella sua abitazione infatti i carabinieri hanno trovato una bicicletta rubata. Grazie alle immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza del Comune i militari hanno potuto contestare al giovane il furto. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Piazzale Picelli, 46enne morto dopo lo scontro con una bici: ciclista nigeriano accusato di omicidio stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento