menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba una bici e la getta nel torrente mentre scappa: 35enne denunciato

Un giovane aveva parcheggiato nel cortile del Toschi per andare a lavorare: uscito a fumare si è accorto che la bici mancava ma una donna ha visto tutto ed ha indicato al proprietario dove trovare il mezzo

Ha parcheggiato la bicicletta all'interno del cortile dell'Istituto d'Arte Toschi e poi si è recato al lavoro. Un giovane pensava che la sua bici in quel luogo fosse al sicuro. Invece, quando è uscito da lavoro e si è recato proprio in quel cortile ha visto che la sua bicicletta non c'era più: era stata rubata da uno sconosciuto. Il proprietario della bici non si è dato per vinto ed ha chiesto in giro: una donna, che abita nel palazzo di fianco, ha riferito al giovane di aver visto un uomo intrufolarsi all'interno del cortile e, dopo essere stato scoperto, scappare e lanciare la bicicletta nel greto del fiume. La signora, che ha assistito insieme al marito alla scena, ha chiesto spiegazioni a quell'uomo che, in tutta risposta, è scappato, lanciando poi la bici. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che erano stati avvertiti dalla donna: i militari hanno cercato di intercetttare l'uomo, trovato in piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa: si tratta di un 35enne con una vistosa ferita. Le immagini delle telecamere lo hanno incastrato: è stato lui ha tentare di rubare la bici, che è stata restituita al proprietario. Per il 35enne invece una denuncia per furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma aumentano i casi: 124 e un decesso

  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento