Ruba una bici in centro e con un mattone della Pilotta spacca una vetrina

Durante i controlli arrestato anche un pusher

Proseguono i controlli del territorio disposti dal comando Provinciale Carabinieri di Parma per prevenire e reprime i reati predatori e dello spaccio di sostanza stupefacente. Ieri, i Carabinieri della Stazione di Parma Oltretorrente hanno tratto in arresto, un 22enne residente a Parma, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Bologna in quanto deve scontare la pena di anni 3 e mesi 5 di reclusione. Lo stesso è stato associato alla Casa Circondariale di Via Burla. 

I Carabinieri della Stazione di Parma Centro hanno denunciato, un 23enne, per furto di bicicletta e tentato furto in un negozio di telefonia. Lo stesso, nella mattinata di ieri, in Piazza Garibaldi ha rubato una bicicletta. Successivamente in sella al mezzo, si è impadronito di un mattone del Palazzo delle Pilotta e, con questo,in via Verdi ha tentato di infrangere la vetrina di un negozio di elettronica.  Non riuscendosi si è dato alla fuga venendo fermato dalla pattuglia. La bicicletta è presso il Comando Stazione in attesa di essere restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutte le restrizioni a Parma dal 16 gennaio al 5 marzo

  • Parma si prepara alla protesta del 15 gennaio: ristoranti aperti contro i divieti

Torna su
ParmaToday è in caricamento